<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=228239434375765&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">

27 NOVEMBRE, 2017   |   Lettura 5 min

5 elementi chiave di Facebook per portare più traffico al blog

author

42-Come-utilizzare-Facebook-per-portare-più-traffico-al-tuo-blog.jpg

In questo articolo scoprirai 5 step per la promozione degli articoli del blog su Facebook.

1. Scrivi un post su Facebook che inviti le persone a cliccare su di esso

La pubblicazione di un post su Facebook che la gente vuole leggere è più facile a dirsi che a farsi.

Tuttavia, la maggior parte dei post di Facebook che catturano l'interesse delle persone hanno le stesse caratteristiche: un titolo accattivante, un design che attira immediatamente l'attenzione e un testo, sopra l'immagine, che ti invoglia a leggere l'intero articolo. 

Se rispetti queste 3 caratteristiche, aumenti la probabilità che il tuo post porti più traffico al tuo blog.

Crea Interesse con headline, testo e descrizione del URL

Quando si aggiunge un URL di un articolo di un blog a un post di Facebook, quest'ultimo, automaticamente, pesca il titolo, l'immagine e la descrizione del link dal tuo blog.

Assicurati quindi che gli articoli del tuo blog contengano un titolo (headline) ed una una meta description forti prima di pubblicarli su Facebook.

In questo post di Pepyta, ad esempio, il titolo dell'articolo identifica un numero ben definito di caratteristiche di un buon sito web e la descrizione sopra l'immagine spiega che queste caratterstiche rendono il sito internet efficace, ovvero che converte visite in contatti (lead) e i contatti in clienti (in caso di e-commerce).

10-caratteristiche-di-un-buon-sito-web.png

Cattura l'attenzione con un'immagine accattivante

Non tutti i post pubblicati su Facebook hanno una headline o una descrizione del link.

A volte, le aziende pubblicano post che includono soltanto una grande immagine; post con immagini di grandi dimensioni possono aumentare la visibilità perché occupano più spazio nel feed delle notizie.

Suggerimento: utilizza immagini di grandi dimensioni nei post per condividere, ad esempio, infografiche o grafici. Però ricordati sempre di aggiungere, nel testo sopra l'immagine, un link all'intero articolo del blog. Altrimenti, le persone non saranno in grado di raggiungere il tuo blog, perdendo così l'opportunità di convertirli in contatto (lead).

Un post carosello è un altro interessante formato che puoi utilizzare per condividere più post del blog in una volta sola. È possibile aggiungere un URL diverso ad ogni immagine; è sufficiente passare il mouse sopra l'immagine per inserire o modifcare l'URL.

2. Ottimizza il tuo post per la ricerca organica

Quando sei soddisfatto del tuo post su Facebook, allora vuol dire che sei pronto a pubblicarlo. Se lo condividi quando la maggior parte dei tuoi follower è online, hai una maggiore probabilità di ottenere molti più like ed una ricerca organica più elevata.

Per vedere quando la maggior parte dei tuoi fan è online, vai nella pagina Insights e seleziona Post. Qui potrai vedere i giorni e le ore del giorno con il massimo potenziale per raggiungere il tuo pubblico.

insight-facebook-emanuel-paglicci.png

 

Se nella stessa pagina scorri verso il basso, vedrai anche i singoli post con i relativi numeri. Dopo aver pubblicato almeno 5 post su Facebook, in diverse ore del giorno, avrai una buona panoramica degli orari di pubblicazione che funzionano meglio. La stessa tattica vale anche per gli altri social media (Twitter, Instagram, LinkedIn etc.).

Se vuoi che il tuo post su Facebook raggiunga più persone organicamente (in modo gratuito), chiedi ai membri del tuo team di mettere un like e di condividerlo.

3. Potenzia il tuo post per generare la riprova sociale

Il passo successivo nella promozione del tuo blog post è quello di potenziare il tuo post su Facebook.

Scegli uno di questi due gruppi di pubblico: persone che amano la tua pagina e i loro amici, o persone che hanno precedentemente interagito con la tua pagina.

Promuovendo il tuo post con uno di questi pubblici genererai quella che si chiama riprova sociale, ovvero che il tuo post è interessante, risolve dei problemi e quindi va condiviso.

Per rivolgersi alle persone in base al coinvolgimento nella pagina, è necessario creare un pubblico personalizzato (Custom Audience). All'interno di Facebook Ads Manager, vai nella pagina Pubblico. Quindi fai click su Crea pubblico e seleziona pubblico personalizzato dal menu a discesa.

 

custom-audience.png


È inoltre necessario definire un budget e una durata per la promozione. Non hai bisogno di un grande budget per iniziare.

Prova ad impostare una promozione di un giorno, con un budget di CHF 20.-, e se la promozione mostra buoni risultati, estendila per altri 3-5 giorni.

Se vuoi raggiungere un grande pubblico, puoi promuovere i tuoi post con budget più elevati.

Suggerimento: prima di investire qualsiasi cifra, identifica con precisione il target a cui vuoi rivolgerti, età, sesso, posizionale, industria, area geografica etc.. Più sei preciso e più ottieni traffico qualificato.

4. Crea una campagna pubblicitaria per raggiungere un pubblico più vasto

Dopo aver raccolto alcuni like e condivisioni, attendi qualche ora prima che i risultati arrivino per poi espandere, eventualmente, il pubblico del tuo post sponsorizzato.

Se il pubblico vede che altre persone hanno già "approvato" il tuo post su Facebook mettendo un like o avendo inserito un commento, è molto più probabile che si fideranno di te mettendo, a loro volta, un like al tuo post.

Dopo tutto, saresti più invogliato a cliccare su un post senza nessun like/commento/condivisione oppure su uno con 50 like e 10 commenti?

Profila un pubblico con alto ROI

Per allargare il pubblico del tuo post sponsorizzato, prova a rivolgerti a questo pubblico con alto ROI:

  • visitatori del blog che in precedenza hanno letto tuoi articoli simili all'argomento che stai promuovendo
  • clienti che vuoi mantenere attivi continuando ad educarli con contenuti sempre nuovi
  • lead "caldi" nel tuo funnel di marketing che hanno bisogno di essere "nutriti" di contenuti per andare avanti nel funnel
  • persone interessate all'argomento del tuo articolo del blog

Se stai pianificando di rivolgerti ad un pubblico di interesse, ricordati che stai puntando ad un pubblico freddo.

Per aumentare la probabilità di interagire con questo pubblico, inizia con una piccola ricerca; utilizza Facebook Audience Insights per vedere quali sono gli interessi del tuo pubblico di riferimento.

Crea una campagna in Facebook Ads Manager

Anche se l'opzione boosted post consente di promuovere i messaggi più rapidamente, mentre espandi il tuo pubblico, avrai bisogno di opzioni aggiuntive disponibili solo nel Facebook Ads Manager.

In particolare, quando stabilisci nuovi target di pubblico per il tuo boosted post, non puoi dividere i budget a seconda del tipo di pubblico. Per risolvere questo problema, vai su Ads Manager e crea una campagna pubblicitaria per promuovere il tuo articolo sul blog.

È possibile impostare facilmente una nuova campagna pubblicitaria e selezionare l'opzione "Usa post esistente" per includere il messaggio dalla pagina Facebook.

usa-post-esistente.png


Impostando i post sponsorizzati tramite Ads Manager, è possibile ottimizzare il posizionamento del tuo annuncio, promuovere lo stesso post di Facebook a un pubblico differenziato ed ottimizzare la visibilità del tuo annuncio per ottenere engagement e conversioni.

5. Valuta i risultati della campagna

Dopo aver eseguito una prima campagna su Facebook, controlla se sta funzionando bene, quante sono le conversioni, quanto l'engagement etc..

Le metriche importanti di cui è necessario tenere traccia, sono:

  • il tasso di click-through
  • il costo per click
  • il tempo medio che le persone passano sul tuo articolo del blog
  • il numero di pagine che le persone visitano durante la visita al tuo sito web
  • il numero di conversioni, come, ad esempio, le iscrizioni alla newsletter

È possibile trovare la maggior parte di queste metriche all'interno di Facebook Ads Manager. 

Concludendo, condividere gli articoli del tuo blog su Facebook al momento giusto con il pubblico giusto migliorerà significativamente l'efficacia dei tuoi post. Se sei anche in grado di scrivere un testo avvincente ed utilizzare un design accattivante, otterrai dei grandissimi risultati.


 
31 consigli indispensabili per posizionare il tuo sito


Ti è piaciuto l'articolo? Non dimenticare di condividerlo


Oppure lascia un commento


Pepyta
Dove siamo
Lugano

Ander Group SA
Via Campagna 13
CH-6982 Agno - Lugano
+41 91 966 99 66

Zurigo

Ander Group AG
Beethovenstrasse 5
CH-8002 Zurich
+41 44 493 94 94

Losanna

Ander Group SA
Av. du Theatre 7
CH-1002 Lausanne
+41 21 944 00 44

Partner
Social